Teatro Sociale di Stradella (PV)
Sabato 24 marzo 2018, ore 21.00

Concorso Internazionale
“Città di Stradella”

Serata di gala
Premio “Agostino Depretis”

Prima serata di gala, dedicata al pianoforte, per il Concorso Internazionale “Città di Stradella”.
Bandito per celebrare il primo anniversario della nascita dell’Accademia del Ridotto, il Concorso Internazionale “Città di Stradella” rappresenta un format innovativo di competizione musicale, mirata allo start-up della carriera professionale dei vincitori. In palio più di 16.000 euro di premi in denaro, cachet per ingaggi concertistici e borse di studio per perfezionarsi in Accademia.

Il Concorso, le cui audizioni si svolgeranno il 23, 24, 25, 29 e 30 marzo al Teatro di Stradella e nella Sala “Nerina Brambilla”, si articola in tre Premi, due di esecuzione musicale (Premio pianistico “Agostino Depretis” e Premio “Felice Fugazza” per solisti di fisarmonica jazz e varieté) e uno a categorie per giovani, suddiviso in sezioni (Premio “Mariano Dallapé”).
Tra i membri delle giurie internazionali, i pianisti e concertisti Roberto Cappello, Natalia Trull (Conservatorio di Mosca), Giuseppe Mariotti (Musikhochschule di Vienna), Marc Pierre Toth (Conservatorio di Francoforte); i fisarmonicisti Jerome Richard, Gianluca Pica, Alexey Khromov e tanti altri, tra cui alcuni rappresentati delle scuole di musica di Stradella, che saranno coinvolti nelle categorie dei più giovani.

Gli iscritti sono più di 100, provenienti da tutta Italia, dall’Austria, Bielorussia, Croazia, Danimarca, Francia, Germania, Giappone, Hong Kong, Rep. Ceca, Rep. Moldova, Olanda, Romania, Russia, Svizzera…
In questa prima serata di gala ascolteremo i vincitori del Premio “Depretis” e i giovani talenti della sezione pianoforte del Premio “Dallapé”.

INGRESSO AD OFFERTA